Convocazione Consiglio Comunale 19 giugno 2012 - AMMINISTRAZIONE    giovedė 14/06/2012    PERMALINK

Il Consiglio Comunale di Baselga di Pine' e' convocato per il giorno 19 giugno 2012 ad ore 20.00 presso la Sala Consiliare della Sede Municipale e verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Gestione del servizio di nido d'infanzia comunale, periodo 01/09/2012-31/07/2015.
  • Relazione del dott. Mauro Dallapiccola, Presidente Comunita' Alta Valsugana e Bersntol.


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Consiglio Comunale del 5 giugno 2012 - AMMINISTRAZIONE    venerdė 08/06/2012    PERMALINK

In attesa dell'approvazione del verbale del Consiglio Comunale del 5 giugno 2012, si riporta una descrizione dei lavori svolti in aula. Per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile descrivere dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti (e ad avvisare via email affinche' vengano subito visualizzati) eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

Alle 20.12 il Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Giovannini coadiuvato dal segretario reggente del comune dott.sa Tatiana Lauriola, dichiara aperta la seduta.

Sono presenti 16 consiglieri comunali. Sono assenti i consiglieri Ambrogio Dalsant, Rensi Claudio, Sandro Valentini, Sighel Massimo.
 
Il presidente Alfonso Giovannini apre la seduta con un doveroso pensiero ai terremotati. In accordo con i capogruppo invita i consiglieri comunali a donare 50 euro in favore dei terremotati e visto che il comune non puo' raccoglieri e versarli si impegna lui a raccoglierli e versarli.
 
L'assessore Luisa Dallafior anticipa che ci sara' una iniziativa dei comuni di Baselga, Bedollo, Civezzano, Fornace assieme alla Cassa Rurale, all'Azienda per il Turismo, alla CoPin' sempre a favore dei terremotati dell'emilia.
 
Il consigliere Sergio Anesi concorda con l'iniziativa e dice che l'invito deve essere esteso alla popolazione. Invita quindi i concittadini ad offrire gratuitamente gli appartamenti delle vacanze ai terremotati per qualche qualche giorno di vacanza lontano dalla zona dei sismi al fine di diminuire lo stress. Pensa soprattutto ai ragazzi che piu' soffrono causa il terremoto. Invita anche la stampa a fare un appello in tal senso.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti dice che sono in avvio inziative come quella che in passato ha visto costruire la casetta delle associazionia l'Aquila. E' previsto a breve un incontro con i Sindaci e i rappresentanti di enti e associazioni per decidere come muoversi Riprendendo quanto detto dal consigliere Sergio Anesi dice che in comune vi e' gia' un elenco di privati che hanno dato la disponibilita' dell'appartamento e che questo elenco e' stato portato al comune di Novi Modenese. Ricorda che Baselga e' molto nota nel modenese e che sono tante le persone che da quella zona vengono a trascorrere le vacanze in Pine'. Le associazioni hanno deciso che il primo mercoledi' di luglio verranno organizzate iniziative proprio per la raccolta di fondi pro terremotati. Ricorda quindi la visita fatta come consiglio comunale a l'Aquila e ricorda le difficolta' della ricostruzione post-terremoto. Le continue scosse - prosegue il sindaco - stano minanco anche il tessuto sociale.
 
L'assessore Giuliano Avi dice che fa piacere che nonostante le difficolta' economiche ci sia la solidarieta'. Avvisa che anche il parroco don Stefano Volani si sta adoperando alla ricerca di appartamenti come riportato negli interventi precedenti.
 
Il consigliere Rinaldo Anesin e' favorevole al versamento. Ricorda che il problema vero e' quello psicologico e che sono i bambini i piu' vulnerabili. Se si da loro la possibilita' di cambiare aria e' decisamente un grosso aiuto. Chiede quindi al Sindaco se l'incontro e' aperto a tutti.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde dicendo che l'incontro e' aperto ai consiglieri che vogliano intervenire ma non a tutti in quanto e' un incontro preliminare per decidere quali iniziative intraprendere.
 
Il consigliere Sergio Anesi ricorda la colonia Mantovana di Baselga e chiede pertanto se si puo' fare anche qualcosa a Mantova.
 
ll Sindaco Ugo Grisenti risponde che Mantova non ha avuto grandi danni, sono invece i comuni piu' piccoli ad aver subito i danni maggiori. Ha avuto contatto con Pontiroli (imprenditore che aveva regalato l'estate scorsa alla popolazione di Baselga i fuochi d'artificio) il quale ha subito molti danni ai capannoni ma non chiede aiuto per se bensi' per la comunita' di San Felice sul Panaro.
 
Il presidente del consiglio Alfonso Giovannini ringrazia i consiglieri comunali e prosegue con l'attivita' prevista del consiglio comunale proponendo la messa all'ordine del giorno della mozione relativa alla "alleanza territoriale" emersa durante l'ultimo consiglio comunale. Viene votata all'unanimita' (16 voti) la messa all'ordine del giorno.
 
Il presidente Alfonso Giovannini legge quindi la mozione che impegna il Sindaco ad indirre una riunione con il Sindaco di Bedollo e i rappresentanti di enti e associazioni attive sul territorio dell'altopiano al fine di mettere in atto delle iniziative comuni.
 
Il consigliere Sergio Anesi e' favorevole alla mozione che e' stata concordata assieme inserendo sia i punti emersi durante lo scorso consiglio sia quelli emersi nella riunione con il Sindaco dei giorni scorsi.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti e' lieto di prendere il compito e poterlo sviluppare per condividere con tutte le forze presenti sull'Altopiano gli obiettivi descritti. Si vogliono coinvolgere soprattutto i giovani ed anticipa che entro fine giugno ci sara' una giornata informativa su la rete di impresa.
 
Il consigliere Rinaldo Anesin parla di contenuti teorici condivisibili. Pone l'attenzione sull'atteggiamento dei concittadini che effettuano acquisti a Pergine e Trento ponendo cosi' in difficolta' l'economia locale. Ricorda che per combattere la disoccupazione locale gli imprenditori devono avere un giro di affari, altrimenti saranno costretti ad ulteriori licenziamenti.
Riprende la frase pronunciata dal consigliere Giorgio Mattivi durante lo scorso consiglio comunale: bisogna saper cambiare ed invita tutti a riflettere su questo.
 
La mozione viene approvata con 16 voti (unanimita').
 
Il Sindaco Ugo Grisenti illustra quindi il primo punto all'ordine del giorno, si tratta di una variazione di bilancio per coprire i costi del summer jobs (2750 euro a carico del comune, altrettanti a carico della provincia), aumento di 45 mila euro per il "contratto aperto" che consentira' di ultimare alcuni lavori di manutenzione strade e/o simili.
I stanziamenti necessari vengono recuparati da varie voci: 10mila euro dal progetto dei campi da tennis (in quanto sono gia' stati realizzati tramite il contratto aperto), 25mila euro da opere relative alla strada di Tressilla (l'opera e' stata ridotta in quanto l'ultimo tratto del muro non e' necessario), 15mila euro dalla segnalatica turistica (non prevista a breve).
 
Il consigliere Sergio Anesi chiede se nel contratto aperto e' prevista la sistemazione del parcheggio davanti al Sirena e chiede che il cantiere comunale si attivi per la pulizia dei tombini di Ricaldo. Si asterra' dalla votazione della variazione di bilancio.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti dice che verra' sistemata l'area di parcheggio e che e' gia' stato dato mandato al cantiere comunale la pulizia dei tombini un anno fa. Ringrazia quindi i consiglieri Tiziano Marisa e Sandro Zenoniani che assieme a 22 volontari in due sabati hanno provveduto alla pulizia dei tombini della frazione di Miola.
 
Il consigliere comunale Tiziano Marisa ringrazia pubblicamente i volontari di Miola e ringrazia anche il comune che ha dato la possibilita' di depositare quanto raccolto dai tombini al Cantiere Comunale, cosa che in passato non era possibile effettuare e che quindi impediva inziative di questo tipo.
 
L'assessore Giuliano Avi ricorda che questi intereventi possono essere effettuati in quanto effettuando la pulizia a mano dei tombini il materiale e' secco e lo si puo' depositare in cantiere comunale.
 
Il consigliere Sergio Anesi plaude all'iniziativa.
 
Il presidente Alfonso Giovannini ricorda che in tutte le frazioni esiste questo volontariato speciale e lo si e' visto anche durante la giornata ecologica dello scorso maggio.
 
La variazione di bilancio ' stata approvata con 15 voti favorevoli e 1 astenuto (Sergio Anesi).
 
Il Sindaco Ugo Grisenti passa al punto successivo, il servizio di sosta a pagamento. Le zone sono le stesse dello scorso anno, ai quali si aggiungono 50 posti dietro l'ApT. Rimane non a pagamento il nuovo parcheggio di circa 60 posti nei pressi del Lido. Il periodo previsto per la sosta a pagamento va dalla seconda settimana di giugno fino alla prima domenica di ottobre.
 
Il consigliere Sergio Anesi chiede quali sono stati gli incassi dello scorso anno.
 
Il sindaco Ugo Grisenti risponde che non ha il dato preciso sottomano ma che dovrebbero aggirarsi attorno ai 22-23mila euro. 18mila euro era stato il costo dei parchimetri che pertanto si sono ripagati.
 
Il consigliere Sergio Anesi dice che si asterra'. Chiede se e' rispettato il rapporto tra numero di parcheggi a pagamento e numero di parcheggi liberi.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti dice che la polizia municipale ha verificato tale rapporto. Ricorda anche che in questi due anni sono stati realizzati 120 nuovi posti auto.
 
Il punto viene approvato con 15 voti favorevoli e 1 astenuto (Sergio Anesi)
 
Si passa quindi al punto successivo, lo spostamento del mercato.
Il Sindaco Ugo Grisenti dice che a seguito delle discussioni fatte nei consigli comunali precedenti, si propone lo spostamento del mercato in Corso Roma.
Sono state sentite le associazioni di categoria che rappresentano i venditori ambulanti che sono favorevoli e propongono anche di fare una fiera mercato con inzio dal Lido fino al Colibri' (lasciando comunque libero il passaggio via del Ferar - via Piana). Lo spostamento dovrebbe avvenire a partire dal secondo venerdi' di luglio.
 
Il consigliere Sergio Anesi e' favorevole allo spostamento del mercato in quanto questo dara' vitalita' a corso Roma. Verra' di conseguenza usata meglio via del Mercato (sono previsti dei parcheggi) e propone anche il cambiamento di nome di tale via.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti ricorda che ci sara' sempre e comunque il passaggio per le ambulanze e ricorda che domani sera alle 20e30 ci sara' una riunione con gli abitanti e i commercianti di corso Roma. Per la ZTL gli eventuali pass previsti sono circa una sessantina, uno per ogni posto macchina privato presente nella zona.
 
Il consigliere Rinaldo Anesin č favorevole allo spostamento del mercato. Evidenzia alcune criticita' causa i lavori in corso in via C. Battisti tra i quali l'incrocio nei pressi della canonica di Miola.
 
Il punto viene approvato con 16 voti favorevoli (unanimita')
 
L'assessore Giuliano Avi illustra il punto successivo: si tratta di una costruzione che e' costruita abusivamente in parte su terreno comunale. Viene proposta la regolarizzazione del solo perimetro dell'edificio senza aggiungere altro. Il valore della sdemanializzazione e' di 18.900 euro.
 
Il consigliere Sergio Anesi e' favorevole alla sdemanializzazione. Sollecita la giunta comunale a verificare altri terreni quali ad esempio un terrreno a Tressilla dove il privato si era reso disponibile a vendere il terreno per allargare la strada.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti dice che e' a conoscenza di queste situazioni ma la scarsita' di personale dell'ufficio tecnico (sotto-organico e senza possibilita' di inserire altre persone causa patto di stabilita') non consentono una rapida soluzone.
 
Il punto viene approvato all'unanimita' (16 voti).
 
Il consiglio comunale viene chiuso alle 21.50.
 
Questo il resoconto non ufficiale della seduta del Consiglio Comunale di Baselga di Pine' del 5 giugno 2012. Si ricorda che per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile riportare dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Insieme per Pine da i numeri! - AMMINISTRAZIONE    giovedė 31/05/2012    PERMALINK

Insieme per Pine' da i numeri, ma non siamo diventati matti (anche se qualcuno potrebbe pensarlo...), vogliamo solo rendere noti i numeri del nostro sito web www.insiemeperpine.it.
 
 Homepage del sito
 
Il sito, nato durante la campagna elettorale della primavera 2010, ha superato da poco le quarantamila visite della sola homepage che diventano piu' di settantamila sommando le visite a tutte le pagine. Il 74% dei visitatori del nostro sito lo raggiunge digitando direttamente l'indirizzo web, un 16% lo raggiunge passando da una ricerca in Google e il 3% arriva dalla pagina di Insieme per Pine' presente nel social network Facebook. Il restante 7% proviene da diversi motori di ricerca o da link presenti in altri siti.

In questi due anni di attivita' sono stati scritti 130 post (termine in uso nel web per indicare articoli e/o notizie pubblicate in una determinata data), nei quali viene descritta l'attivita' e le iniziative portate avanti dal nostro gruppo, il resoconto delle sedute del consiglio comunale, gli eventi e le proposte dell'amministrazione comunale con l'intento di renderle note e spiegarle ai cittadini del nostro comune. Tra gli ultimi post vorrei segnalare l'illustrazione del bilancio comunale e l'approvazione dell'IMUP: leggendolo il cittadino potra' comprendere come vengono gestite le finanze comunali e notare che solo il 50% delle entrate derivanti dall'IMUP sono destinate al comune, mentre il restante 50% finisce direttamente nelle casse statali.

Il sito e' collegato ai principali social network (Facebook, Twitter, Google+) al fine di rendere partecipi alla vita amministrativa anche i piu' giovani che, non dobbiamo scordarlo, rappresentano il futuro della nostra comunita'.

Vi invitiamo a visitare il sito e ad inviarci consigli, suggerimenti e critiche commentando i post presenti, scrivendoci alla email: info@insiemeperpine.it o contattando direttamente i consiglieri e gli assessori della lista attraverso i recapiti presenti all'interno del sito.



Post inserito da Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Convocazione Consiglio Comunale per il 5 giugno 2012 - AMMINISTRAZIONE    mercoledė 30/05/2012    PERMALINK

Il Consiglio Comunale di Baselga di Pine' e' convocato per il giorno 5 giugno 2012 ad ore 20.00 presso la Sala Consiliare della Sede Municipale e verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Variazione al bilancio di previsione per l'esercizio finanziario in corso
  • Servizio di sosta a pagamento su strade comunali
  • Spostamento del mercato di Baselga di Pinč da via del Mercato a Corso Roma. Modifica della "Disciplina generale del commercio su aree pubbliche e regolamento dei mercati comunali"
  • Sdemanializzazione e alienazione parte della p.f. 7935 (bene pubblico strada) in P.T. 1030 C.C. Miola, localitā  Vigo


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Questa č la pagina 35 del Blog Insieme per Pine'