Convocazione Consiglio comunale per il giorno 15 novembre 2013 - AMMINISTRAZIONE    venerdý 08/11/2013    PERMALINK

Il Consiglio Comunale di Baselga di Pine' e' convocato per il giorno 15 novembre 2013 ad ore 20.00 presso la Sala Pine' Mondiale del Centro Congressi Pine' 1000 e verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Consegna targhe alle botteghe storiche
  • Riconoscimenti alle associazioni sportive
  • Comunicazioni del Sindaco


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Clientelismo - INFORMAZIONI    mercoledý 30/10/2013    PERMALINK

 
 
Il sistema delle cosidette 'clientele' ha un lontano ascendente in eta' romana, quando un 'cliens', cittadino in posizione sociale  svantaggiata, si trovava costretto a ricorrere alla protezione di un 'patronus' in cambio di svariati favori e di una condizione di sudditanza e dipendenza. Per l'antropologia si tratta di una condizione tipica di certe societa' non del tutto centralizzate, nelle quali alcuni gruppi o individui non hanno altro modo per accedere a risorse, benefici o privilegi. Nell'accezione moderna la pratica del clientelismo riguarda un sistema di favoritismi e di scambi fondato sull'assegnazione arbitraria di risorse, benefici e protezioni, che garantisce il reciproco interesse o il mutuo vantaggio tra chi fornisce i benefici e chi ne trae convenienza e tornaconto.  Le attuali democrazie occidentali non possono dichiararsi scevre da  questo malcostume, ed anche nella nostra Italia tale pratica e' stata sempre utilizzata, spesso unitamente al familismo e al nepotismo, o alla pratica della raccomandazione, in alcuni tempi e luoghi in modo particolarmente massiccio. E' ovvio che tali costumi stridono con ogni ideale democratico e meritocratico, che prevede invece il  riconoscimento  del merito, della competenza, della capacita' e dell'impegno. I guasti del clientelismo sono sotto gli occhi di tutti: spesso viene utilizzato per garantirsi facili consensi elettorali, ma nel lungo periodo crea una distorsione nel sistema democratico, una disparita' nei diritti e doveri assegnati ad ogni cittadino dalla Costituzione. Spesso i suoi effetti sono molto lontani dal bene collettivo e dall'interesse presente nella societa' civile. I costi sociali ed economici ricadono su tutti i cittadini, sotto forma di minori opportunita' d'iniziativa imprenditoriale per le persone non coinvolte, riduzione della concorrenza di mercato, avvio d'investimenti inefficienti, scarsa motivazione e senso d'ingiustizia all'interno delle organizzazioni. Un costo immediato per la collettivita' e' quello degli appalti gonfiati e della scarsa qualita' delle opere pubbliche. Percio' e' importante che ogni amministratore pubblico, a qualsiasi livello, impronti le sue azioni all'esclusivo interesse pubblico, garantendo parita'  di trattamento e di considerazione ad ogni richiesta e ad ogni istanza pervenuta, evitando le pratiche e il malcostume sopra accennati. L'azione amministrativa dei componenti di Insieme per Pine' improntata ad evitare qualsiasi forma di clientelismo, di facili privilegi e di tornaconto personale. E' una scelta di responsabilita', forse strana in quest'epoca di decadenza dei costumi, a volte difficile da perseguire e da far comprendere ai cittadini. Questo e' pero' per noi fare il bene e l'interesse collettivo della nostra comunita': operare secondo criteri d'imparzialita', uguaglianza e democrazia.

I consiglieri comunali del Gruppo Insieme per Pine'



Post inserito da Consiglieri comunali di Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Andrea Nardon candidato PD elezioni provinciali 2013 - VARIE    mercoledý 23/10/2013    PERMALINK

ELEZIONI PROVINCIALI DOMENICA 27 OTTOBRE 2013
 

Inoltriamo il messaggio di Andrea Nardon (consigliere comunale a Baselga di Pine' nel gruppo di Insieme per Pine') candidato nel Partito Democratico alle Elezioni Provinciali del 27 ottobre 2013:



Cara amica, caro amico,
sono ANDREA NARDONunico candidato territoriale  della coalizione di Centro Sinistra Autonomista che sostiene Ugo Rossi, e candido nella lista del PARTITO DEMOCRATICO.

In questi  anni  ho avuto modo di impegnarmi  per  lo  sviluppo e la crescita dell'Altopiano di Pine': ho iniziato raccontando le tradizioni popolari ed i frammenti di storia contemporanea di Baselga di Pine', Bedollo e Sover attraverso il sito internet www.altopianodipine.com: questa mia passione mi ha dato l'opportunita' di conoscere a fondo la nostra Valle di Pine' e, giorno dopo giorno, ho potuto confrontarmi con gli abitanti scoprendo cosi' risorse e problemi del nostro territorio.

L'impegno si e' fatto piu' concreto tre anni fa quando sono diventato (mia prima esperienza) Consigliere Comunale a Baselga di Pine': ho potuto creare le condizioni favorevoli alla valorizzazione dei volontari e delle associazioni  che operano sul nostro Altopiano di Pine' e attraverso il sito www.insiemeperpine.it rendere partecipe la popolazione dei lavori svolti in aula ed informare sulle tante iniziative realizzate dall'Amministrazione e dalla Biblioteca.
Sono impegnato anche in parrocchia quale Ministro Straordinario della Comunione e cantando nel coro: certo sono due piccoli impegni, ma se  ognuno di noi dedicasse una parte del suo tempo agli altri  si contribuirebbe alla crescita e alla coesione della nostra comunita'.
 
Perche' dovresti fidarti di me?
La risposta e' semplice: perche' ho dimostrato di mantenere la parola data; perche' il mio impegno sociale e amministrativo  e'  sotto  gli  occhi di tutti; perchu' e' evidente la necessita' di garantire  una buona qualita' della vita a coloro che vivono nella nostra valle, ponendo un  freno  al continuo accentramento dei servizi nelle citta'. Il nostro Altopiano  avra'  maggiori garanzie  se sara' rappresentato, da chi vive realmente sul territorio: sono l'unico candidato della coalizione che sostiene Ugo Rossi presente sull'Altopiano di Pine' (Baselga e Bedollo) e Sover. Molti sono i candidati che si  professano  territoriali, per   ognuno di loro e' facile fare promesse e poi 'sparire nel nulla', io sono al tuo fianco  tutti  i  giorni e per questo ti chiedo di non disperdere il tuo voto e di darmi fiducia.

Perche' ho scelto il Partito Democratico?
Ho scelto di candidare nel Partito Democratico perche' e' l'unica  forza politica che puo' garantire la nostra autonomia: in questo periodo di cambiamenti (terzo statuto di autonomia) e' importante che vi sia un forte collegamento tra governo provinciale e nazionale e solo il Partito Democratico puo' garantire questo.

Sono io ora a chiederti: posso contare sul tuo aiuto?
Da solo non riusciro' a fare nulla. Conto sul tuo aiuto ora, per far conoscere  la mia  candidatura ed il mio impegno, e, qualora venissi eletto, desidero il tuo aiuto nei prossimi anni, perche' solo insieme, attraverso un dialogo che non deve interrompersi al termine della campagna elettorale, si possono ottenere i risultati auspicati.

Per questo ti lascio i miei recapiti per contattarmi:  andreanardon@tin.it  cell. 348- 7110170.

Grazie per l'attenzione e a presto.  
Andrea Nardon 

 


Post inserito da Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Incontro pubblico con Luca Zeni e Andrea Nardon - INCONTRI    martedý 22/10/2013    PERMALINK

Nel tardo pomeriggio a Baselga di Pine' si e' tenuto l'incontro pubblico organizzato da Insieme per Pine' con Luca Zeni e Andrea Nardon.

Si e' parlato della riforma dello statuto di autonomia della Provincia mettendo in evidenza la necessita' di un collegamento forte e stabile tra il governo nazionale e quello provinciale e della riforma delle Comunita' di Valle per far si che i servizi e le competenze provinciali passino dalla Provincia alle Comunita' avvicinandosi pertanto ai Comuni e ai cittadini. Per questi motivi e' importante che vengano eletti dei rappresentanti dei territori.
Si e' quindi parlato, rispondendo alle domande delle persone presenti in sala, del debito della Provincia, di Turismo e di Scuola.
 



Post inserito da Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Questa Ŕ la pagina 49 del Blog Insieme per Pine'