Convocazione Consiglio Comunale - AMMINISTRAZIONE    venerdė 21/11/2014    PERMALINK

Il Consiglio Comunale di Baselga di Pine' e' convocato per il giorno venerdi 28 novembre 2014 ad ore 20.00 presso la Sala Consiliare della Sede Municipale e verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Processo verbale seduta consiliare del 31/10/2014
  • Ratifica deliberazione giuntale n 173 del 06/11/2014 avente per oggetto "Variazione al bilancio di previsione per l'esercizio finanziario in corso"
  • Riconoscimento legittimitā  debito fuori bilancio
  • Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario in corso: variazione ex. art. 6 DPRG 27 ottobre 1999 n 8/L. Assestamento generale
  • Relazione della Giunta Comunale sullo stato di attuazione dei programmi e salvaguardia equilibri di bilancio.
  • Convenzione per la disciplina della raccolta dei funghi nell'ambito del territorio dell'Altopiano di Pinč, tra il comune di Bedollo,  il Comune di Baselga di Pinč ed il Consorzio Forestale Pinetano.
  • Piano Regolatore Generale, variante per opera pubblica denominata "Parcheggio Sternigo": adozione definitiva.
  • Comunicazioni del Sindaco.


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Siamo gia in campagna elettorale - INFORMAZIONI    sabato 15/11/2014    PERMALINK

Siamo gia' in campagna elettorale - articolo Pine'-Sover Notizie del ottobre 2014
 
Quando questo bollettino Pine' Sover Notizie arrivera' alle famiglie, molto probabilmente si sara' gia' aperto anche a Baselga di Pine' quel periodo chiamato "campagna elettorale", cioe' quel lasso di tempo di alcuni mesi durante il quale ogni lista, gruppo o partito presentano i loro propositi in vista di una tornata elettorale.
Il periodo piu' intenso sara' quello dei primi mesi dell'anno 2015, quando si susseguiranno incontri e comizi organizzati dai vari schieramenti in lizza nelle frazioni del nostro Comune.
Questi incontri sono un momento importante di partecipazione democratica, perche' consentono a ogni cittadino interessato di farsi un'idea sui programmi, sui progetti e sulle scelte di sviluppo della comunita' che ogni candidato Sindaco e la lista che lo sostiene intendono portare avanti in caso di vittoria elettorale. Auspichiamo che questo momento cosi importante diventi terreno d'incontro, di dialogo e di pubblica discussione, e che ognuno, cittadino o candidato che sia, possa esprimere il proprio pensiero e le proprie ragioni sentendosi ascoltato, rispettato e non denigrato.
Speriamo che ognuno sappia rispettare fino in fondo l'espressione di opinioni diverse dalla propria. Fare campagna elettorale significa innanzitutto porre ascolto alle richieste e ai bisogni espressi dai cittadini, senza cadere nel populismo, poi condividere un programma, spiegando le scelte che si intendono portare avanti, inoltre scambiare proposte e punti di vista sul futuro della nostra comunita'.
I programmi elettorali per il prossimo quinquennio dovranno essere basati sulla realta', non sulle utopie o sui desideri. Alla gente non potranno essere presentati dei programmi come 'libri dei sogni" promettendo mari e monti, ma sara' quanto mai opportuno rimanere ben saldi con i piedi per terra, dicendo chiaramente solo quello che e' realmente realizzabile, in base alle disponibilita' di bilancio.
In teoria, il cosiddetto 'voto di opinione' tipico delle democrazie mature, dovrebbe essere un voto che ogni elettore da' alla lista o al partito del quale si sente di condividere maggiormente le proposte di azione e di sviluppo. Da parte della nostra lista civica Insieme per Pine' auspichiamo che anche in questa tornata elettorale le cose si svolgano in modo rispettoso, evitando attacchi personali e concentrando la necessaria e importante discussione sulle idee, sulle proposte e sui programmi. I componenti eletti nella precedente tornata elettorale (anno 2010) con questo scritto desiderano ringraziare tutti i cittadini, le associazioni, gli enti con i quali hanno avuto il piacere e la possibilita' di confrontarsi e di collaborare nella risoluzione delle grandi e piccole problematiche che si sono presentate quotidianamente all'ordine del giorno nei vari paesi del nostro territorio. Un sentito ringraziamento va anche a tutta la struttura amministrativa e ai dipendenti comunali, che svolgono un lavoro complicato e non sempre ben compreso. Il compito del Comune per i prossimi anni sara' quello di riuscire a garantire i servizi e le opere pubbliche fondamentali, facendo i conti con le gravi ristrettezze di bilancio che di anno in anno diventeranno sempre piu' pesanti. Da parte nostra abbiamo cercato di realizzare economie dove e' stato possibile, ma senza tagliare sui servizi di base ai cittadini, in modo da utilizzare i fondi cosi recuperati per garantire in tutte le frazioni le opere necessarie.
Diverse opere sono avviate e verranno completate nella prossima legislatura. Come Giunta Comunale abbiamo contribuito personalmente al bilancio comunale riducendo i nostri compensi, tagliando drasticamente le spese di rappresentanza o pagandole di tasca nostra, evitando di richiedere i rimborsi spese che ci sarebbero dovuti, utilizzando senza nessun rimborso la nostra auto, il nostro telefono e il nostro cellulare, il nostro PC e le nostre stampanti.
In questo modo i risparmi sono stati significativi e speriamo che anche chi verra' dopo di noi vorra' scegliere di attenersi a questi comportamenti responsabili e disinteressati. Il nostro compenso e' la soddisfazione di sentirci davvero al servizio dei cittadini. E' un'esperienza che ognuno dovrebbe provare nel corso della sua vita: restituire attraverso il servizio onesto e disinteressato, a favore degli altri cittadini, quello che la tua comunita' ti ha dato.
Abbiamo lavorato per cinque anni tenendo bene in mente il valore primario che e' quello di fare il bene e l'interesse di tutta la comunita', non i singoli interessi individuali, e speriamo che questa modalita' rimanga alla base dell'azione politica e amministrativa e diventi l'idea prioritaria anche di tutti i cittadini.
Non e' piu' l'ora di polemiche superficiali e di chiacchiere, la situazione richiede serieta', onesta' e collaborazione da parte di tutti, per il bene di tutta la comunita' pinetana.


Post inserito da Gruppo consiliare di Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Consiglio comunale del 31 ottobre 2014 - AMMINISTRAZIONE    giovedė 06/11/2014    PERMALINK

In attesa dell'approvazione del verbale del Consiglio Comunale del 31 ottobre 2014, si riporta una descrizione dei lavori svolti in aula. Per la lunghezza degli interventi risulta difficile descrivere dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti (e ad avvisare via email affinche' vengano subito visualizzati) eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

Poco dopo le 20 il Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Giovannini coadiuvato dal segretario , dichiara aperta la seduta. Sono assenti i consiglieri Mattivi Giorgio, Valentini Sandro, Dalsant Ambrogio.

Il processo verbale della seduta consiliare del 30/09/2014 viene approvato con 14 voti favorevoli e 3 astenuti (Avi Giuliano, Rensi Claudio, Bortolotti)

Il sindaco Ugo Grisenti illustra il punto successivo, la nomina revisore dei conti per il triennio 03/11/2014 - 02/11/2017. Ringrazia il precedente revisore dott. Condini quindi dice che sono arrivati 4 curriculum: Angeli Mauro, Lorizzi Cristina, Toller Tania, Ferenzena Pierino.

Dopo averli esaminati, viene proposto il nome di Mauro Angeli che in precedenza ha svolto lo stesso incarico a Borgo e a Pergine. Il compenso stabilito e' qullo di 6000 euro l'anno come in precedenza.

Il punto viene votato all'unanimita' dei presenti (17 voti).

Il Sindaco Ugo Grisenti illustra quindi il rendiconto di gestione esercizio finanziario 2013 e la variazione per assestamento avanzo di amministrazione al bilancio di previsione 2014 del Corpo dei vigili del Fuoco Volontari del Comune di Baselga di Pine. Anche questo viene votato all'unanimita'.

Il vicesindaco Walter Gottardi illustra l'adozione dellla variante alle norme di attuazione del PRG dicendo che sono solo modifiche propedeutiche al recepimento delle norme. Dopo l'adozione ci sono 60 giorni di tempo per evidenziare eventuali osservazioni. Vi sono stati degli incontri precedenti tra i capogruppo e i consiglieri per illustrare i vari punti, pertanto questa sera non vengono nuovamente illustrati ma si passa direttamente alle osservazioni e alla votazione.

Tutti i consiglieri prima del voto hanno dichiarato in forma scritta che non presentano delle incompatibilita'.Non vengono presentate osservazioni e il punto dell'ordine del giorno viene votato all'unanimita'.

Il vicesindaco Walter Gottardi illustra quindi il punto successivo (Area C2A prospicente a previsione di opera pubblica: accetazione cessione a titolo gratuito della p.f. 5690/2 C.C. Miola I) che viene votato all'unanimita'.

Il Sindaco Ugo Grisenti informa che martedi' verra' posizionato il ponte pedonale dietro il capitello del lago della Serraia; giovedi' prossimo le due giunte di Bedeollo e Baselga si riuniranno per valutare la fusione dei due comuni e seguira' anche un incontro con i due consigli comunali.

L'assessore Bruno Gristenti avverte che vi e' una proposta progettuale ministeriale di spostamento di una linea ad alta tensione che riguardera' in parte il comune di Baselga. Linea che verra' aeffettuata con tralicci alti dai 20 ai 50 m e la parte interessata e' sopra la localita' Riposo. CHiede ai consiglieri di interessarsi in quanto giudica il progetto molto impattante.

Il consiglio viene quindi chiuso verso le 21.





Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Convocazione Consiglio Comunale - AMMINISTRAZIONE    venerdė 24/10/2014    PERMALINK

Il Consiglio Comunale di Baselga di Pine' e' convocato per il giorno venerdi 31 ottobre 2014 ad ore 20.00 presso la Sala Consiliare della Sede Municipale e verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Processo verbale seduta consiliare del 30/09/2014
  • Nomina revisore dei conti triennio 03/11/2014 - 02/11/2017
  • Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2013 e variazione per assestamento avanzo di amministrazione al bilancio di previsione 2014 del Corpo dei vigili del Fuoco Volontari del Comune di Baselga di Pine'
  • Piano Regolatore Generale. Variante alle Norme di Attuazione: adozione
  • Area C2A prospicente a previsione di opera pubblica: accetazione cessione a titolo gratuito della p.f. 5690/2 C.C. Miola I
  • Comunicazioni del Sindaco.


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

Commenta queste righe...



Questa č la pagina 58 del Blog Insieme per Pine'