Incentivare la partecipazione - articolo su Pine'-Sover Notizie dicembre 2010 - Blog Insieme per Pine'
Incentivare la partecipazione - articolo su Pine'-Sover Notizie dicembre 2010 19/12/2010    PERMALINK

Articolo del numero di Dicembre 2010 di Pine' Sover Notizie.
 
Incentivare la partecipazione.
 
Questo spazio vuole essere un momento di informazione e di confronto sulle tematiche che vengono affrontate dall'amministrazione comunale, per chiarire il senso delle scelte che via via vengono prese. Questa volta perō vogliamo accennare ad un tema che č sempre molto dibattuto sulla stampa, ma che non ha mai trovato ampio spazio su queste pagine: la partecipazione politica, sia nel momento del voto che nell'impegno concreto per la cosa pubblica.

Il momento storico che stiamo vivendo č caratterizzato da una certa disaffezione da parte degli elettori verso il mondo della politica, percepita come una dimensione lontana dai problemi concreti e riservata ai 'professionisti-. Questa crisi di partecipazione č preoccupante per diversi motivi, innanzitutto perchč priva la democrazia della sua linfa vitale, costituita dalle opinioni e dalle idee della gente, anche di chi č solitamente poco rappresentato come i giovani, le donne e altre categorie minoritarie speso poco considerate, ma portatrici di istanze e visioni diverse del mondo. La scarsa partecipazione rischia di trasformare la politica in un rituale per specialisti, da cui stare lontani, mentre essa dovrebbe garantire alle persone, specialmente nelle nostre comunitā , la possibilitā  di dire la propria idea sulle scelte e decisioni che riguardano la vita di ciascuno di noi. Insieme per Pinč ha da sempre creduto nella pių ampia partecipazione e condivisione nelle scelte politiche e amministrative. E' l'unica lista che in questa legislatura ha colto l'opportunitā  di mettere in gioco due donne nell'amministrazione e molte altre nelle varie commissioni, per permettere ad esse di prendere confidenza con questa realtā  e puntare ad una maggior rappresentanza nelle prossime tornate elettorali. Nell'attuale Giunta comunale, composta da persone con meno di cinquanta anni, si č dato sicuramente spazio ai giovani.

Da queste riflessioni emerge il metodo di lavoro che vogliamo privilegiare: il dialogo. In questo primo periodo abbiamo ritenuto opportuno incontrarci con le varie realtā  operanti nel nostro comune (associazioni, scuole,parrocchie, categorie economiche, gruppi di interesse, singoli cittadini, ecc.) per ascoltare e capire quali sono le necessitā , le richieste, i problemi. A questa analisi del contesto locale č seguita una attenta riflessione per capire come intervenire, con quali strategie ed obiettivi. Per ogni amministratore, specie se di nuova nomina, č infatti fondamentale non agire subito a caso, tanto per fare qualcosa, ma prendersi del tempo per ascoltare, pensare, riflettere, avendo coscienza della responsabilitā  e della complessitā  nella gestione della cosa pubblica. Ci siamo subito resi conto infatti che le questioni da affrontare sono tante e alcune anche molto complicate, perchč negli anni si sono sovrapposte e aggravate. Ci siamo quindi messi al lavoro con buona volontā  ed onestā , senza venir mai meno alla promessa di ascoltare le persone di Pinč per venire incontro alle loro ragionevoli richieste, cosė come recita il motto utilizzato in campagna elettorale 'Vogliamo essere la tua voce-. Noi continuiamo ad essere disponibili all'ascolto e al dialogo, consapevoli di essere al servizio della comunitā  di Pinč.

Post inserito da Insieme per Pine'


- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9