Gli auguri e la crisi. - Blog Insieme per Pine'
Gli auguri e la crisi. 17/12/2012    PERMALINK

 
Anche quest'anno siamo giunti in prossimita' delle festivita' natalizie, percio' cogliamo l'occasione per formulare a tutti i cittadini i piu' cari auguri per un sereno Natale ed un positivo anno nuovo.

L'anno che si sta concludendo non e' stato facile per noi italiani, sotto tanti punti di vista. La crisi che ci accompagna dal 2008 e' peggiorata e si e' fatta sentire in tutti i settori economici in maniera pesante, costringendo a chiusure e licenziamenti, che a loro volta hanno contribuito ad appesantire questa fase di recessione. Gli analisti sembrano cogliere piccoli indizi di miglioramento degli indicatori economici, che pero' sembra daranno qualche miglioramento solo nel tempo, non subito.

Ricordiamo pero' che "crisi" significa "cambiamento"; questa fase storica richiede a ciascuno di noi il ripensamento del proprio stile di vita, la necessita' di rivedere le proprie priorita', di modificare la nostra visione del mondo. Questo sistema economico, che ha garantito nel passato un certo sviluppo, ha creato anche questa crisi economica, politica e di valori, ed ha portato ad una grande disuguaglianza tra i cittadini. Nel 2013 ci sara' una grande tornata di consultazioni elettorali, a vari livelli. I cittadini elettori avranno quindi la possibilita' di scegliere (purtroppo con le restrizioni connesse alla vigente legge elettorale) candidati onesti, che abbiano a cuore solo il bene comune e non interessi corporativi. Abbiamo bisogno estremo di persone che si preoccupino di lavorare per l'equita' dei cittadini, contro le disuguaglianze. E' di questi giorni la notizia apparsa su vari quotidiani, che riporta i dati della disuguaglianza in Italia: una gran parte della ricchezza e' in mano a circa il 10% della popolazione. In questi ultimi venti anni i ricchi sono diventati sempre piu' ricchi e i poveri sono diventati sempre piu' poveri. Per il bene di tutta la nazione e' veramente ora di cambiare questa tendenza, che crea forti squilibri, malessere sociale e che e' una delle concause della crisi.

Forse un aspetto positivo questa crisi ce l'ha: quello di farci capire quali sono le cose veramente importanti, quali sono i valori che contano, certamente non quelli che del consumismo sfrenato, che ci ha imposto una serie di falsi bisogni, bensi' quelli legati agli affetti famigliari, all'amicizia e alla solidarieta', alla pace, alla liberta' e alla democrazia.

Un augurio quindi a tutti i cittadini, da parte del Gruppo di Insieme per Pine', per queste festivita' natalizie, un augurio a considerare l'importanza dei valori che contano veramente nella vita.

Post inserito da Luisa Dallafior - Insieme per Pine'


- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9