Consiglio Comunale del 4 ottobre 2013 - Blog Insieme per Pine'
Consiglio Comunale del 4 ottobre 2013 05/10/2013    PERMALINK

In attesa dell'approvazione del verbale del Consiglio Comunale del 04 ottobre 2013, si riporta una descrizione dei lavori svolti in aula. Per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile descrivere dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti (e ad avvisare via email affinche' vengano subito visualizzati) eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

Poco dopo le 20 il Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Giovannini coadiuvato dal segretario reggente del comune dott.sa Tatiana Lauriola, dichiara aperta la seduta.

Sono presenti 17 consiglieri comunali. Sono assenti i consiglieri comunali Massimo Sighel, Claudio Rensi e Marco Cerato.
Il presidente del consiglio comunale Alfonso Giovannini inizia la seduta chiedendo un minuto di raccoglimento per la tragedia di Lampedusa. I consiglieri comunali ed il pubblico presente in aula si alza in piedi e rimane in silenzio per un minuto.
 
Il presidente Alfonso Giovannini fa quindi gli auguri ad Eugenio, figlio del Sindaco Ugo Grisenti nato lo scorso 2 settembre quindi da la parola ad Ambrogio Dalsant per le interrogazioni.
 
Il consigliere comunale Ambrogio Dalsant chiede nuovamente un reinvio delle interrogazioni causa l'assenza di Claudio Rensi primo firmatario delle stesse.
 
Il presidente Alfonso Giovannini afferma che va bene e chiede al consigliere Ambrogio Dalsant di portare gli auguri suoi e del consiglio comunale a Claudio Rensi di una pronta ripresa post operazione.
Si passa quindi al primo ordine del giorno, la surroga dei componenti la commissione giudicatrice per il concorso di Segretario Comunale. La segretaria reggente dott.sa Tatiana Lauriola si allontana dall'aula in quanto parte interessata e pertanto il consiglio nomina il consigliere Sandro Zenoniani quale segretario temporaneo (votato con 15 voti a favore e 1 astenuto - lo stesso Zenoniani).
Il consigliere comunale Ambrogio Dalsant chiede quali sono i tempi per fare il concorso.
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde dicendo che fra 15/20 giorni verra' convocata la commissione e poi a seconda degli impegni dei vari componenti verra' fissata la data.
Si nominano quindi i due componenti della commissione: Giovanni Gardelli e Maria Comite, votati con 13 voti favorevoli e tre astenuti (Ambrogio Dalsant, Rinaldo Anesin e Sandro Valentini).
 
Entra in aula Tiziano Marisa: 17 consiglieri presenti.
 
Il vicesindaco Walter Gottardi illustra il secondo ordine del giorno: si tratta dell'adozione definitiva delle sentenze del TAR. Se ne era gia' parlato in consiglio comunale per la prima adozione ed ora si tratta dell'adozione definitiva. Viene approvato con 17 voti (unanimita').
 
Il vicesindaco Walter Gottardi illustra il terzo punto: l'adozione definitiva varianti puntuali al Piano Regolatore Generale per interventi di opere pubbliche, in recepimento accordi ex art. 30 L.P. 1/2008 e ss.mm. e ii.: anche in questo caso se ne era gia' parlato in consiglio comunale per la prima adozione ed ora si tratta dell'adozione definitiva. Si tratta dei terreni dopo il Lido che sono stati compensati con una edificabilita' su un area in possesso del privato; dell'area che diventera' un parcheggio a Campolongo, compensati con un aumento della capacita' edificatoria; dell'area di fronte alla pizzeria da Sergio anche in questo caso compensati con un aumento della capacita' edificatoria.
Il consigliere Sandro Valentini chiede se l'equita' e' garantita su queste tre operazioni.
Il vicesindaco Walter Gottardi dice che questi tipi di intervento sono stati fatti con una operazione applicabile ad altri terreni e la trasparenza e' garantita.
Il consigliere Sandro Valentini chiede se e' una politica che l'amministrazione intende portare avanti per altri casi.
Il vicesindaco Walter Gottardi risponde dicendo che questo tipo di intervento serve per quelle aree dove sono gia' in programma la realizzazione di opere pubbliche e pertanto in occasioni simili si andra' avanti su questa strada.
Il Sindaco Ugo Grisenti chiarisce che quello che si puo' fare e venire in possesso di eventuali terreni dove e' previsto che vi siano opere pubbliche, non vale per tutti i terreni. Vi deve essere un interesse del comune per procedere all'acquisizione con la compensazione.
Viene approvato con 17 voti (unanimita').
 
Sempre il vicesindaco Walter Gottardi illustra il quatro punto all'ordine del giorno. In questo caso di tratta dell'area dietro l'Azienda per il Turismo dove si vorrebbe costruire la nuova biblioteca comunale.
Viene approvato con 17 voti (unanimita').
 
Anche il quinto punto all'ordine del giorno viene illustrato dal vicesindaco Walter Gottardi: si tratta dell'area del maneggio di Campolongo dove verra' realizzata una copertura dell'attuale area di addestramento dei cavalli. L'amministrazione comunale ha inserito nel progetto la realizzazione di un tratto di pista ciclabile. Anche questa e' una adozione definitiva in quanto se ne era gia' parlato in consiglio comunale.
 
Il consigliere Sandro Valentini chiede se e' stato tenuto conto della regimazione delle acque in quel tratto.
 
Il vicesindaco Walter Gottardi risponde che questo non e' un progetto ma solo una lottizzazione e quando verra' fatto il progetto sara' cura del progettista tenere conto della regimazione delle acque e degli altri interventi necessari per la sicurezza.
 
Il presidente Alfonso Giovannini ribadisce quanto detto dal consigliere Sandro Valentini sulla regimazione delle acque.
 
L'assessore Bruno Grisenti ricorda che ha fatto pressione per la realizzazione di opere di regimazione delle acque in quel tratto ma i bacini montani non hanno ritenuto idonee le osservazioni fatte. Come comune sono stati fatti alcuni interventi di manutenzione e pulizia dei canali ma si e' al corrente che si dovra' effettuare qualche opera di canalizzazione.
Viene approvato con 17 voti (unanimita').
 
Il Sindaco Ugo Grisenti informa che sono partiti i lavori per lo spostamento del capitello della Serraia e che verra' messo un semaforo per fare senso unico alternato. Sono state spostate le aiuole che erano durante l'estate in corso Roma nel tratto vicino al capitello (questi erano gli accordi con la ditta che le ha realizzate: in cambio della pubblicita' venivano donate).
Partiranno a breve anche i lavori per il corso Roma (la direzione dei lavori all'architetto Bolner e la sicurezza all'ing. Flavio Anesi).
E' partita la gara per i lavori della piazzetta ai Ferrari e sono stati sottoscritti gli atti per la cessione gratuita dei terreni presso la chiesa di Rizzolaga per la realizzazione del parcheggio.
La prossima settimana verra' asfaltata anche via del XXVI maggio. L'ufficio tecnico comunale sta progettando l'ultima parte del muro del cimitero di Miola.
 
Il consigliere Sandro Valentini chiede di informare AMNU sulla pulizia delle piazzole soprattutto quando vengono prelevate le campane del vetro e della plastica in quanto se perdono del materiale quanto vengono sollevate, questo non viene raccolto dall'operatore.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde che questa estate e' stato dato incarico a due ragazzi somali attraverso una convenzione con la coopertiva C.a.S.a per la pulizia delle piazzole. Il problema evidenziato dal consigliere Valentini e' stato fatto presente dai vari sindaci ad AMNU. Si sta comunque studiano una convenzione simile a quella di questa estate con delle persone che sono a casa per la stagione invernale.
 
Il consigliere Mirco Giovannini chiede come stanno procedendo i lavori per la strada del Castelet.
L'assessore Bruno Grisenti risponde che e' stata confermata la disponibilita' da parte della PAT e che le ASUC di Tressilla e San Mauro di prendono carico delle incombenze della ex-comunita'. Siamo fermi sull'asportazione della ghiaia dal lotto 1 in quanto si sta attendendo risposta formale da parte dei comitati ma e' fiducioso in una risposta positiva cosė da riprendere i lavori nella prossima primavera.
 
Il presidente del Consiglio Comunale Alfonso Giovannini chiude la seduta alle 21e27.
 
Questo il resoconto non ufficiale della seduta del Consiglio Comunale di Baselga di Pine' del 04 ottobre 2013. Si ricorda che per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile riportare dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

 

 
 

Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'


- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9