Convenzione con la Comunita' - Blog Insieme per Pine'
Convenzione con la Comunita' 05/01/2016    PERMALINK

Voto favorevole alla Convenzione con la Comunita' Alta Valsugana e Bersntol per la realizzazione del progetto di recupero paesaggistico ambientale del territorio rurale/forestale, ma anche invito ad andare oltre gli interventi emergenziali dando concretezza a quella qualificante parte del programma che tratta della promozione delle politiche del lavoro a favore di giovani e disoccupati.

La proposta di deliberazione prevede di convenzionarsi con la comunita' di Valle al fine di partecipare alla realizzazione di un progetto di recupero paesaggistico ambientale del territorio rurale/forestale in ambito extraurbano, a favore dei Comuni d'ambito da attivarsi nel corso del 2016. Tale progetto prevede di avvalersi di prestazioni lavorative fornite da cooperative specializzate (sia cooperative di produzione e lavoro che cooperative sociali di tipo b) nelle quali trovano impiego, seppur a tempo determinato, persone disoccupate residenti in uno dei Comuni appartenenti al territorio della Comunita'.

Il progetto quindi ha una duplice finalita': da un lato intende creare nuove opportunita' di lavoro all'interno della Comunita', in un contesto, quello della carenza di opportunita' occupazionali, sempre piu' critico anche sul territorio d'ambito della Comunita' e dall'altro proseguire l'attivita' di recupero ambientale di parti di territorio rurale/forestale sempre piu' degradato/abbandonato.

Prendendo atto della validita' del progetto, soprattutto per le duplici finalita' che lo stesso si propone, si condivide la proposta e assicurando il voto favorevole.

Si fa presente pero' che queste iniziative non devono essere solo un modo per far fronte all'emergenza o peggio, come succede in qualche area del paese, uno strumento di gestione del consenso elettorale.

Indispensabile innanzitutto assicurare una maggior organizzazione del lavoro, un miglioramento nella fase di coordinamento del lavoro che spesso si nota essere quantomeno carente, e poi attivare iniziative di prevenzione e di prospettiva. La provincia autonoma di Trento  pioniere nel percorre strade nuove sia per attivare la nuova imprenditoria sia nel offrire occasioni di formazione e riqualificazione delle maestranze che si sono trovare senza lavoro. Auspichiamo che Comune e Comunita', oltre a mettere in atto questi strumenti emergenziali, sappiano avvalersi delle importanti opportunita' che vengono offerte dalla provincia, dallo stato e dalla comunita' europea per prevenire la disoccupazione e per favorire il ricollocamento stabile delle maestranze estromesse del lavoro.

Al punto tre di questo odg si e' concretizzato un impegno preso da questa maggioranza rispetto all'introduzione di agevolazioni a favore delle associazioni che occupino temporaneamente il suolo pubblico.

Ricordiamo a proposito invece del punto in trattazione che nel nostro programma elettorale, e quindi anche del Sindaco e della maggioranza che lo sostiene, si faceva specifico riferimento a tali interventi in due diversi passaggi, a proposito dei giovani..


agevolare la conoscenza degli strumenti europei, nazionali e provinciali per il sostegno economico allo studio superiore, laurea e post laurea, comprese le occasioni di studio-lavoro all'estero, i nuovi modelli di organizzazione del lavoro e di riqualificazione professionale; e in maniera piu' specifica proprio prevedendo una sorta di 'Assessorato per la promozione delle politiche del lavoro' al fine di dare un chiaro messaggio di vicinanza dell'Amministrazione ai concreti problemi della

Comunita' con la previsione di appositi capitoli di spesa nell'intento di investire in maniera duratura sulle fasce che piu' risentono della mancanza di lavoro come i giovani, le donne e gli ultracinquantenni.

In materia di disoccupazione si organizzeranno momenti di:

  • approfondimento tematiche attuali legate al mondo del lavoro;

  • illustrazione interventi provinciali e nazionali a favore della nuova imprenditorialita' in generale, giovanile (in particolare il progetto 'Garanzia Giovani') e femminile;

  • illustrazione interventi provinciali e nazionali a favore della occupazione femminile e di persone svantaggiate;

  • illustrazione progetti provinciali e nazionali per la riqualificazione professionale;

  • illustrazione dei diversi regimi fiscali di favore per le nuove attivita';

  • illustrazione dei diversi canali di ricerca del lavoro;

  • illustrazione dei beni per le start up;

  • illustrazione dei nuovi modelli di organizzazione del lavoro (ad es. la sharing economy,smart working, modelli flessibili e partecipativi, ecc.);

  • illustrazione dei corsi di riqualificazione professionale attivi in provincia di Trento.



Ci auguriamo che questa maggioranza, come ha gia' dimostrato di saper fare in altre occasioni, sia in grado di onorare questi importanti impegni, attivando le necessarie risorse umane e finanziarie.


Claudio Ioriatti

Capogruppo Insieme per Pine'

Post inserito da Claudio Ioriatti - Insieme per Pine'



- Commenti -

Manuela Broseghini   08/01/2016 - 17:05:
Ringrazio anche in veste di insegnante l'assessora Giuliana Sighel per il preciso intervento in risposta alla mozione della Lega Nord. La questione dell'esposizione dei simboli cristiani (crocifisso , presepi) ogni tanto si accende e poi si spegne per riaccendersi in occasione di qualche accadimento che , come ora, e' stato probabilmente ispirato dagli atti di terrorismo per mano dell'Isis . ....Appendere i crocifissi e allestire presepi per combattere il terrore e difendere la nostra civiltà' ? Personalmente il terrorismo lo combatto ogni giorno anche nel rapporto con i miei alunni coltivando i valori della giustizia, dell'accoglienza, della solidarietà , della disponibilità : principi e diritti riconosciuti universalmente, rivoluzionari e strategici se si vuole costruire anziché demolire, ...al di la' di tante facciate. ...Guarda caso la festa di Natale organizzata dalle nostre Scuole ha visto collaborare e condividere la gioia del donare anche con persone di provenienza e cultura diverse!


- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9