Insieme per Pine' - Baselga di Pine'
  HOME  |   CHI SIAMO  |   BLOG  |   NEWSLETTER  |   CONTATTI  |  INDICE |    423255 visite


Minoranza e maggioranza - articolo su Pine' Sover Notizie dell'ottobre 2011 - Blog Insieme per Pine'
Minoranza e maggioranza - articolo su Pine' Sover Notizie dell'ottobre 2011 25/10/2011

Articolo del numero di Ottobre 2011 di Pine' Sover Notizie.


Sono passati 15 mesi dall'insediamento del nuovo Consiglio Comunale e la popolazione ed in particolare i gruppi consiliari di minoranza (visto che il loro ruolo e' proprio quello di critica e di proposta) avranno gia' stilato un loro bilancio critico se non negativo delle azioni realizzate o di quelle ancora da compiere da parte della maggioranza.

Leggendo lo spazio politico dei precedenti numeri del bollettino comunale - partendo dai primi numeri di Baselga Notizie - si puo' notare che, a seconda del ruolo istituzionale svolto in quel momento (minoranza o maggioranza consiliare), gli interventi sono rispettivamente di critica o di giustificazione dell'operato dell'Amministrazione Comunale. Le parole di volta in volta sono differenti, ma i concetti sono sempre gli stessi: nel caso che chi scriva sia un componente della maggioranza verra' rimarcata l'eredita' ed i conti non in regola lasciati dalla precedente amministrazione, mentre nel caso in cui chi scrive sia un componente della minoranza verra' sottolineata l'immobilita' e la non realizzazione di opere significative.
Analizzando la situazione del nostro comune, si puo' quindi constatare come chi si e' trovato a far parte della maggioranza si e' sentito dire gli stessi concetti e a volte le stesse parole che aveva usato quando era in minoranza e si e' giustificato nello stesso modo che, a ruoli invertiti, aveva fortemente criticato.
Quale e' allora la "verita'"? La "verita'" (termine volutamente messo tra virgolette) e' che amministrare un comune non e' un compito facile ed ancor piu' difficile e' spiegare in pochi minuti i motivi che hanno portato a determinate scelte, in quanto sono il frutto di un lungo lavoro che ha visto gli amministratori comunali percorrere un iter procedurale ben definito. Occorre tenere presente infatti che, oltre agli incontri aperti al pubblico, gli amministratori comunali sono coinvolti in tanti altri incontri dove possono confrontarsi, sia tra di loro che con le varie realta' del nostro comune, al fine di approfondire in ogni aspetto l'argomento trattato e prendere quindi quella che si reputa sia la decisione migliore per la nostra comunita'. L'impegno maggiore e' naturalmente quello dei componenti della Giunta Comunale che si trovano ad affrontare, oltre ai normali impegni istituzionali, una media di quattro incontri settimanali. A seguire c'e' l'impegno dei consiglieri comunali che si attesta in media in un paio di incontri settimanali ai quali occorre aggiungere il tempo dedicato allo studio degli atti e dei documenti.

In questi mesi di attivita' amministrativa mi sono reso conto che la maggior parte della popolazione risulta poco o per nulla informata sull'attivita' svolta ed ignora quali siano i compiti ed il lavoro degli amministratori comunali, confondendo spesso l'attivita' politico-normativa (propria del Consiglio e della Giunta Comunale) con l'attivita' amministrativa svolta dagli uffici comunali.

Mi sono chiesto piu' volte come mai la popolazione non e' informata e l'unica risposta coerente e' quella che la gente non vuole informarsi nonostante siano tante le nuove iniziative avviate per dare maggiore informazione. Si pensi ad esempio allo spostamento d'orario del Consiglio Comunale dalle 18 alle 20 e alla disponibilita' degli assessori a fornire informazioni sull'attivita' svolta (al termine della seduta di giunta durante l'iniziativa "giovedi' tiriamo tardi"). Oltre a questo, come gruppo di Insieme per Pine', organizziamo ogni due mesi un incontro aperto al pubblico e forniamo attraverso il nostro sito internet www.insiemeperpine.it e attraverso i principali social network (coinvolgendo cosi' anche i piu' giovani che sono il futuro della nostra comunita'), una serie di informazioni utili quali il resoconto dei consigli comunali, le principali delibere di giunta, le iniziative intraprese e le attivita' svolte. Questo naturalmente si aggiunge a quanto era gia' in essere precedentemente (bollettino Pine'-Sover Notizie, sito istituzionale e blog, albo comunale cartaceo ed telematico www.albocomunebaselgadipine.it, bacheche nelle frazioni, informazione sui quotidiani e sulle televisioni locali).

Passiamo ora alla seconda considerazione, quale e' il ruolo del Consiglio Comunale? Il consiglio comunale e' l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Traducendo dal burocratese e semplificando il concetto, questo vuol dire che il Consiglio Comunale decide l'organizzazione dei pubblici servizi scegliendo le modalita' per fornirli, stipula le convenzioni con altre societa'/enti, gestisce il bilancio comunale, disciplina le tariffe ed i tributi, decide l'elenco e la priorita' dei lavori pubblici, decide l'organizzazione territoriale e urbanistica, in generale disciplina le attivita' ed i comportamenti influenti la vita della comunita'.

Il percorso e gli obiettivi che l'amministrazione comunale segue sono quelli contenuti nel documento "Linee programmatiche di mandato" presentato dal Sindaco e votato dal Consiglio Comunale il giorno dell'insediamento, ed e' compito di ogni Consigliere Comunale (soprattutto di maggioranza) verificare che tali linee vengano rispettate.

I Consiglieri Comunali, in quanto scelti dalla popolazione, sono rappresentanti dei cittadini e per questo hanno un compito molto importante e complesso, quello di rilevare e analizzare i bisogni ed i problemi della comunita' e indirizzare l'attivita' del Sindaco e della Giunta alla loro soluzione. Si tratta pertanto di bisogni e/o problemi collettivi ai quali l'amministrazione e' chiamata a dare una risposta attraverso norme generali e astratte che hanno come destinatari una pluralita' indeterminata di soggetti e tutelano l'interesse pubblico.

Differente e' il ruolo degli uffici comunali: questi sono tenuti ad applicare e a far applicare ai cittadini le leggi ed i regolamenti previsti nello specifico campo di competenza, emettendo in autonomia i previsti atti. Non vi e' pertanto un controllo diretto da parte degli amministratori comunali, ma vi e' solo la possibilita' di verificarne l'operato e di indirizzare, attraverso la modifica o l'approvazione dei regolamenti, l'azione complessiva del comune.

In conclusione si invita la popolazione del nostro comune ad interessarsi maggiormente alla vita amministrativa, informandosi puntualmente, partecipando ai consigli comunali e alle riunioni pubbliche, segnalando e suggerendo ai consiglieri comunali di propria fiducia (di minoranza o maggioranza) quelle azioni che si ritengono utili al miglioramento della vita della nostra comunita'.


Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9