Insieme per Pine' - Baselga di Pine'
  HOME  |   CHI SIAMO  |   BLOG  |   NEWSLETTER  |   CONTATTI  |  INDICE |    417814 visite


Consiglio Comunale del 30 novembre 2011 - Blog Insieme per Pine'
Consiglio Comunale del 30 novembre 2011 30/11/2011

In attesa dell'approvazione del verbale del Consiglio Comunale del 30 novembre 2011, si riporta una descrizione dei lavori svolti in aula. Per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile descrivere dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

Alle 20.08 il Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Giovannini coadiuvato dal segretario reggente del comune dott.sa Tatiana Lauriola, dichiara aperta la seduta.

Presenti 18 consiglieri. Sono assenti giustificati i consiglieri comunali Marisa Tiziano e Dalsant Ambrogio.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti illustra il riconoscimento di leggitimita' dei debiti fuori Bilancio. Il primo e' di 10193 euro relativa ad una attivita' professionale svolta dall'avvocato Lorenzi per difesa del comune di fronte ad un ricorso al Presidente della Repubblica presentato da alcuni privati su delibere riguardanti il PRG redatto dal commissario ad acta.Il secondo e' di 713 euro dovuti ai maggiori costi sostenuti da AMNU per l'esumazione salme al cimitero di Miola. Per entrambe vi e' il parere favorevole del revisore dei conti.
 
Il consigliere Sergio Anesi chiede qualche delucidazione in piu' rispetto alla prima spesa.
 
Il sindaco Ugo Grisenti risponde che si tratta di una prestazione del 2009 che non era stata prevista nei bilanci precedenti e che ora che e' arrivata la fattura deve essere messa a bilancio.
 
Il consigliere Sergio Anesi riferisce che a livello di giunta comunale precedente era stata prevista tale spesa ma che probabilmente non e' stata fatta la relativa delibera.
 
Il consiglio approva all'unanimita' dei presenti (18 voti). Provvedimento reso immediatamente esecutibile.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti illustra l'assenstamento di bilancio per l'esercizio finanziario in corso. Per la parte straordinaria sono stati inseriti alcuni contributi della provincia relativi allo studio sul risparmio energetico degli edifici comunali; sono stati messi a bilancio 150mila euro in previsione di interventi urgenti per la stabilizzazione della palestra della Scuola Media; 5mila euro quale contributo alla COPINE' per le luminarie natalizie (in questo modo grazie a contributi che la COPINE' puo' chiedere,vi e' un risparmio per il comune); 10mila euro per la sistemazione della pavimentazione nei pressi della canonica di Miola. Per le spese correnti: un aumento di 1500 euro per maggiori spese per il concorso del segretario comunale; 23mila euro per incarichi giudiziari; aumenti diversi per l'energia elettrica, per la pulizia della biblioteca, per le spese relative al personale dell'asilo, contributi all'Ice Rink Pine', per attivita' ricreative, 25mila euro di aumento per spese sgombero neve. Quest'anno conclude il Sindaco ci saranno minori spese per il personale in quanto non e' ancora stato sostituto il segretario comunale, non e' stata sostituita la responsabile dell'ufficio ragioneria in congedo maternita', non e' stato sostituito il tecnico dell'ufficio tecnico) ma il prossimo anno la spesa risultera' maggiore.
 
Il consigliere Sergio Anesi chiede delucidazioni in merito al concorso per il segretario comunale, al capitolo dell'attivita' sportiva e informazioni su quanto e' stato deciso in giunta in merito all'adeguamento ICI.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde che in merito al concorso per il segretario si e' reso indisponibile un membro nominato dal collegio sindacale e si sta provvedendo a sostituirlo. Si stanno gia' valutando i titoli presentati dai candidati e nel mese di gennaio verranno effettuate le prove selettive.
I contributi per le associazioni sportive sono ora di 55mila euro e per le, associazioni culturali di 9mila euro (una riduzione di 5mila euro per le prime e di mille euro per le seconde) questo perchu' la situazione dficitaria della parte ordinaria non consente maggiori spese. Per quanto riguarda le associazioni sportive vengono rivisti i criteri e le modalita' di concessione dei contributi riferendosi ai bilanci consuntivi e non ai bilanci preventivi come accadeva in passato. Questo perche' in alcuni casi e' capitato che veniva concesso un contributo maggiore del dovuto alle associazioni perche' ci si basava sul bilancio preventivo e risultava pertanto difficile farsi restituire i soldi versati in piu'. Il Sindaco ricorda quindi l'attivita' che alcune societa' sportive e culturali hanno fatto e stanno facendo presso la RSA Villa Alpina oltre al servizio di custodia in occasione delle mostre che si sono tenute all'albergo museo Alla Corona di Montagnaga: queste attivita' di tipo volontaristico sono utili per favorire la crescita del senso civico nella popolazione e contribuiscono a ridurre i costi sostenuti dal comune.
Per quanto riguarda l'ICI il sindaco ribadice che deve essere il contribuente a indicare quale e' il valore del terreno edificabile e su quella cifra pagare l'ICI dovuta. Non e' previsto dalla normativa ed e' pertanto errato (come capita in alcuni comuni limitrofi) che sia il comune ad indicare il valore del terreno. Quello che e' stato chiesto ai cittadini e' di verificare la cifra che viene indicata aggiornandola al valore reale commerciale del terreno in quanto i dati che giungono al comune per azioni di compravendita vedono cifre notevolmente maggiori di quelle dichiarate.
 
Il consigliere comunale Sergio Anesi si augura che il ribasso dei contributi alle associazioni culturali e sportive sia temporaneo in quanto le amministrazioni devono favorire il volontariato.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde che e' stato chiesto anche alla comunita' di Valle un contributo. Ricorda che con i nuovi criteri che veranno introdotti viene chiesto alle associazioni un maggiore impegno civico (come ad esempio partecipare all'iniziativa che vede una volta al mese un associazione allietare per qualche istante gli ospiti della casa di riposo ed altre inziative simili). Riferendosi ad altre realta' trentine invita e ribadisce che occorre che ci sia sinergia tra le varie associazioni affinche' invece che rimanere isolate e creare piccole manifestazioni, si aiutino a vicenda per creare degli eventi. Eventi che darebbero quindi un ritorno economico congruo all'auto sostegno finanziario delle associazioni. Se questo no accade si vedra' di fare il possibile cercando nuove entrate, ma non e' sicuramente la strada giusta da percorrere.
 
Il consigliere Sergio Anesi riprende il concetto espresso dal Sindaco rimarcando che occorre dare maggiore attenzione alle associazioni in quanto danno un servizio socale alla comunita'. Chiede quindi che venga inviata ai consiglieri comunali la proposta di cambiamento del regolamento cosi' che tutti i consiglieri di minoranza e maggioranza possano dare il loro contributo.
 
Il consigliere Sandro Valentini ritorna sull'argomento ICI e chiede altre informazioni.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti risponde che l'introito maggiore dell'ici potrebbe essere di 15mila euro. Ricorda poi che ci sono molte spese fisse nel comune, quali spese per il personale, per l'energia elettrica, per il carburante, per l'asilo, per i cimiteri, etc.) e che pertanto se non si riducono le spese occorrera' trovare altre entrate. La prossima estate verra' avviato un progetto giovani (che sta seguendo l'assessore Luisa Dallafior) dove coinvolgere alcuni giovani da 16 ai 18 anni in attivita' di impegno sociale: 3 ore ogni mattina per la cura del territorio o per altre attivita' che possano essere istruttive e utili alla popolazione. Questo dovrebbe anche comportare minori spese per il comune. Anche il rinnovo del contratto per l'asilo nido dovrebbe comportare una minore spesa di 45/50 mila euro.
 
Il consigliere Sandro Valentini esprime apprezzamento per l'analisi del Sindaco ma chiede anche di tagliare le spese politiche del comune. Afferma che dovrebbero esserci meno assessori. Invita quindi a fare un esame di coscenza in quanto non si e' mai riusciti ne ora ne in passato a dialogare proficuamente con le ASUC in quanto queste dovrebbero essere piu' attive sul territorio e contribuire maggiormente.
 
L'assestamento viene approvato con 12 voti favorevoli e 6 astenuti (consiglieri Sighel Massimo, Valentini Sandro, Sergio Anesi, Rensi Claudio, Anesin Rinaldo, Cerato Marco)
 
L'assessore Bruno Grisenti comunica che i lavori dei bacini montani a Campolongo si sono spostati dal rio Molinara ed ora stanno proseguendo sul rio Valdiziati all'altezza della strada della Prestalla.
 
Il consigliere Sandro Valentini chiede all'assessore Grisenti di verificare anche la parte alta del Rio Negro verso Miola in quanto occorre una pulizia dell'alveo del torrente.
 
Il Sindaco Ugo Grisenti ricorda infine che stanno proseguendo gli incontri per il problema della palestra delle Scuole Medie. Verra' stilato un progetto preliminare entro il 15 di dicembre, martedi' prossimo si incontrera' con l'assessore provinciale Gilmozzi. Si sta ancora attendendo la perizia definitiva, ma sembra plausibile la sostituzione totale del manto di copertura con un costo pertanto che si aggirera' attorno al milione di euro. Ricorda che pertanto verra' convocato un consiglio d'urgenza (avviso 24 ore precedenti) e si scusa per questo ma i tempi sono ristretti.
 
Il consiglio viene chiuso alle 21e12.
 
Questo il resoconto non ufficiale della seduta del Consiglio Comunale di Baselga di Pine' del 30 novembre 2011. Si ricorda che per la lunghezza degli interventi e la complessita' degli argomenti in discussione risulta difficile riportare dettagliatamente ogni intervento, sostituito pertanto da un breve riassunto. Invito i Consiglieri Comunali e/o il pubblico presente in aula a riportare nei commenti eventuali precisazioni o aggiunte, grazie.

Post inserito da Andrea Nardon - Insieme per Pine'

- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9