Insieme per Pine' - Baselga di Pine'
  HOME  |   CHI SIAMO  |   BLOG  |   NEWSLETTER  |   CONTATTI  |  INDICE |    421330 visite


C.O.S.A.P - Blog Insieme per Pine'
C.O.S.A.P 02/02/2016


C.O.S.A.P. cos'č e cosa cambia


Cos'č?
C.O.S.A.P. č un acronimo e sta ad indicare Canone per Occupazione di Spazi e Aree Pubbliche Nell'ultimo consiglio comunale del 28 dicembre 2015 il Comune di Baselga di Pinč ha approvato il nuovo regolamento, introducendo alcune modifiche importanti. Il nuovo canone sostituisce la vecchia TOSAP.
Cosa cambia.
Dal 01 gennaio 2016 non vi sarā  pių la societā  intermediaria I.C.A. (Imposte Comunali Affini S.r.l., di Roma) per la riscossione dei corrispettivi ma la procedura sarā  gestita interamente dagli uffici comunali con un conseguente risparmio per le casse pubbliche e un miglior servizio per i cittadini.
Sarā  necessario presentare apposita domanda di occupazione in carta bollata presso l'Ufficio Protocollo. L' Ufficio Tributi, sulla base di tariffe pubbliche e coefficienti di valutazione economica dell'area,  definirā  i canoni  dovuti per l'occupazione di strade, marciapiedi, piazze o terreni e comunicherā  in breve tempo al richiedente gli importi da corrispondere evitando possibili successivi malintesi. Nel caso in cui la richiesta di concessione sia incompleta  o carente, l'istruttoria per il rilascio della concessione sarā  sospesa fino all'acquisizione di tutti gli elementi necessari. E' quindi consigliato rivolgersi preventivamente all'Ufficio Tributi/Ufficio Tecnico per quanto di competenza.
Nella domanda da inoltrare, oltre ai consueti dati del richiedente e ai dati tecnici quali: individuazione specifica dell'area occupata e definizione della superficie o della lunghezza della porzione interessata, durata della richiesta, finalitā  dell'occupazione, mezzi utilizzati, descrizione dell'opera, dovranno essere allegate alcune fotografie dell'area prima dell'occupazione.
La documentazione fotografica sarā  particolarmente utile qualora si riscontrino mancato ripristino o eventuali danni sull'area interessata per consentire ai tecnici comunali di richiedere un indennizzo per i danni arrecati.
Sono state inoltre introdotte una serie di esenzioni e agevolazioni:
nel caso di occupazioni ricorrenti superiori a 90 giorni una riduzione del canone pari all'80%;
uno sconto variabile tra il 50 e il 100 %, determinato di volta in volta dalla Giunta comunale, riservato ad associazioni o societā  sportive che svolgeranno attivitā  di particolare interesse pubblico o di tutela dell'ambiente.
Per maggiori informazione e dettagli si invita a prendere visione del regolamento o a rivolgersi agli uffici comunali competenti.
Sul sito internet del comune, nell'area dedicata, č possibile trovare il Regolamento approvato ed il modello di richiesta di concessione in formato editabile che contiene le informazioni principali in merito al nuovo canone.
Link utili:
Regolamento: http://www.comune.baselgadipine.tn.it/Albo-pretorio/Atti/Delibere-di-Consiglio/Delibera-57-del-2015
Modulistica: http://www.comune.baselgadipine.tn.it/Aree-tematiche/Edilizia-privata-e-urbanistica/Modulistica/Modulistica-varia/Modulistica-COSAP-e-accessi-passi-carrai


Mattia Giovannini - Consigliere comunale


Post inserito da Insieme per Pine'

- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9