Insieme per Pine' - Baselga di Pine'
  HOME  |   CHI SIAMO  |   BLOG  |   NEWSLETTER  |   CONTATTI  |  INDICE |    417868 visite


Defibrillatori - Blog Insieme per Pine'
Defibrillatori 27/06/2016

DEFIBRILLATORI

In seguito al caso di decesso in campo del giovane calciatore del Brescia Piermario Morisini,  stato promulgato il tanto discusso Decreto Ministero della Salute del 24 aprile 2013, pubblicato in GU del 20 luglio 2013 e noto come Decreto Balduzzi.

Questa provvedimento che entrera' in vigore dal 19 luglio prossimo e che presenta ancora molti lati oscuri, e' nato con l'intento di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano attivita' sportiva non agonistica o amatoriale obbligando gli atleti ad un'idonea visita sportiva con rilascio di certificato.

Il decreto inoltre obbliga i proprietari di impianti sportivi di dotarsi di dispositivo defibrillatore semiautomatico (spesso abbreviato con DAE, defibrillatore automatico esterno) e di garantirne il funzionamento e la manutenzione. In secondo luogo obbliga le societa' sportive ad avere nel proprio organico personale adeguatamente formato ed abilitato all'utilizzo e presente sia alle competizioni che agli allenamenti.

Il DAE e' un dispositivo di fondamentale importanza perchč puo' salvare la vita in caso di arresto cardiocircolatorio. E' in grado di effettuare la defibrillazione del cuore in maniera sicura, dal momento che e' dotato di sensori per riconoscere l'arresto cardiaco dovuto ad aritmie, fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare.

Fortunatamente la Comunita' di Valle Alta Valsugana e Bersntol si 'attivata con un po' di anticipo e ha fornito i comuni di alcuni dispositivi. Tre di queste apparecchiature sono presenti sul nostro altipiano, una presso il campo di calcio a Bedollo, una presso lo stadio del ghiaccio di Miola e una presso la palestra delle scuole medie di Baselga. Almeno altri due dispositivi sono in fase di fornitura e verranno posizionati presso il campo di calcio a Bedolpian e presso la palestra delle scuole elementari a Baselga.

Nei mesi di aprile e maggio il comune si e' fatto promotore di una serie di corsi per l'abilitazione all'utilizzo del dispositivo, formando ben 42 persone di 10 societa' sportive. Nel periodo autunnale e' intenzione proseguire con la promozione e sensibilizzazione organizzando, con l'aiuto della Croce Rossa Italiana, altri corsi a cui potranno partecipare non solo allenatori e atleti ma anche cittadini con costi davvero contenuti.

Post inserito da Insieme per Pine

- Inserisci il tuo commento -

Nome:
Commento:
Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
Codice AntiSpam:    BFG56RTE9